Programmare lo squat: ottimizzare la scelta delle varianti

Qualche settima fa ho pubblicato una serie di articoli dedicati alla scelta delle varianti della panca piana per una programmazione ottimale. Oggi farò lo stesso per quanto riguarda lo squat. Così come la panca piana raw, anche lo squat ha sicuramente due grandi punti deboli, uno di questi è senza dubbio la chiusura, ma il … More Programmare lo squat: ottimizzare la scelta delle varianti

Powerlifting: quanto prendere dalla pesistica?

Già in molti articoli ho parlato di come un powerlifter debba guardare più al mondo del bodybuilding, sotto certi aspetti, che al mondo della pesistica.  Ha senso infatti allenare le alzate principali del powerlifting come fossero snatch e clean & jerk? Sotto certi aspetti sì, ma sotto certi altri punti di vista non c’è cosa … More Powerlifting: quanto prendere dalla pesistica?

Un approccio razionale all’allenamento dell’ipertrofia

L’allenamento per l’ipertrofia suscita sempre qualche dubbio, c’è chi dice che occorre allenarsi sempre in monofrequenza, così come c’è chi sostiene che la multifrequenza sia l’unica strada percorribile. Chi ha ragione? Chi ha torto? Lungi da dare una risposta definitiva, pubblico queste riflessioni che il Dr. Mike Israetel ha pubblicato in queste settimane su facebook, … More Un approccio razionale all’allenamento dell’ipertrofia

Cat/cow: migliorare la mobilità toracica per lo squat e la panca

Avere una buona mobilità della colonna vertebrale è particolarmente importante per eseguire al meglio le powerlifts. Oggi vedremo un mobility drill che racchiude due esercizi dallo yoga, la posizione del gatto, ovvero la Marjaryasana e la posizione della mucca, la Bitilasana, ideale per migliorare la mobilità del torace e riuscire ad avere uno squat ed una … More Cat/cow: migliorare la mobilità toracica per lo squat e la panca

Norges Styrkeløft: qualche spunto dalla Norvegia

Cercare di capire quali siano i metodi di allenamento degli atleti norvegesi non è affatto facile, i miei tentativi di contattare alcuni atleti, nonché Dietmar Wolf stesso e la federazione si sono rivelati vani visto che tutti mantengono bene il segreto su tutti i loro schemi. Per scrivere questo articolo mi sono perciò dovuto far … More Norges Styrkeløft: qualche spunto dalla Norvegia

Faleev 2.0: da infrequente a frequentissimo

Il metodo di allenamento proposto da Alexander Faleev è decisamente uno di quelli che mi piace di più, semplice e lineare! (non a caso, l’articolo in cui ne parlavo lo avevo intitolato proprio così!). Per chi non conoscesse il metodo in questione, un breve sunto. La programmazione si basa su una approccio molto elementare, così … More Faleev 2.0: da infrequente a frequentissimo

Boris Sheiko e l’intensità dell’allenamento

Pubblico questo breve post condiviso ieri sulla pagina facebook di Boris Sheiko, una breve considerazione sull’allenarsi a percentuali alte e oltre il 90%. Domanda: Pensi che carichi sopra il 90% diano effetti positivi sull’allenamento o no? Quando e perché prescrivi questi carichi ai tuoi atleti? Risposta: Questa domanda era particolarmente controversia intorno agli anni ’60’ … More Boris Sheiko e l’intensità dell’allenamento