Programmare l’allenamento: come determinare il volume

Credo sia scontato dire che siano volume ed intensità la chiave attorno a cui ruotano i nostri allenamenti. A seconda del nostro obiettivo dovremo scegliere un determinato range di intensità piuttosto che un altro di volume, ma in base a cosa effettuare questa scelta? La chiave per stilare un programma è l’intensità. Se noi vogliamo … More Programmare l’allenamento: come determinare il volume

Ma… li devo fare i complementari?

L’evoluzione del mondo dell’allenamento degli ultimi anni ha cambiato un pò la visione che le persone hanno dei complementari. Si è passato dalla visione stile “west side” che allena i muscoli che intervengono in un movimento determinato, alla visione puramente neurale del gesto motorio, secondo cui l’unica cosa che conta è la frequenza elevatissima del … More Ma… li devo fare i complementari?

La programmazione dell’allenamento #6: la scelta degli esercizi

Dopo che abbiamo visto nel precedente articolo sulla programmazione, come approcciarci in modo basilare alla programmazione, non rimane che stabilire come approcciarci agli esercizi. In questa parte parleremo di come scegliere gli esercizi durante la programmazione. Possiamo suddividere gli esercizi in 3 categorie: base o da gara, complementari assistensiali e complementari generici. Analizziamoli: ESERCIZI DA … More La programmazione dell’allenamento #6: la scelta degli esercizi

La programmazione dell’allenamento #5: metodiche di approccio elementari

Ora che negli articoli precedenti abbiamo visto le principali fasi e terminologie della programmazione, possiamo andare più nello specifico e a farlo ci aiuterà Pavel Tsatsouline con il suo “Power to the People”, lettura semplice, ma che consiglio perché interessante sotto certi aspetti, in particolare quando propone alcune programmazioni molto facili, ma che ritengo efficaci … More La programmazione dell’allenamento #5: metodiche di approccio elementari

La programmazione dell’allenamento #4: trasformazione e trasmutazione

Nel programmare il proprio allenamento, il proprio obiettivo, si deve tener conto di un fenomeno molto comune e altrettanto ovvio: non si può migliorare sempre. Per quanto sia caro agli amanti del bodybuilding il concetto di “carico progressivo”, questo altro non è una che una cagata pazzesca, così come per Eric de “Il corvo” non … More La programmazione dell’allenamento #4: trasformazione e trasmutazione

La programmazione dell’allenamento #3: i periodi allenanti

Prima di cominciare la trattazione delle varie fasi della programmazione è necessario, sebbene magari molto superfluo per alcuni, introdurre e definire i concetti di volume ed intensità. Questa serie di articoli mi sta prendendo, per forza di cose, più tempo del dovuto, perché esprimere in modo corretto una serie di concetti difficili come quelli della … More La programmazione dell’allenamento #3: i periodi allenanti

La programmazione dell’allenamento #2: Curve di compensazione

Quando si parla di programmazione, per forza di cose, si finisce prima o poi di parlare delle teorie generali dell’allenamento, la più conosciuta è sicuramente quella della supercompensazione. L’argomento non è così semplicistico come lo butto giù, è decisamente e dannatamente più complicato, ma faccio un breve riassunto per poter poi parlare d’altro! La serie … More La programmazione dell’allenamento #2: Curve di compensazione

La programmazione dell’allenamento #1: Le unità strutturali

La programmazione è sicuramente l’argomento più complesso e difficile di tutto il mondo dell’allenamento, ma è anche la chiave assoluta per la riuscita dei nostri obiettivi. Sia che il nostro obiettivo sia una gara, che diventare più forti, il nostro intento non avrà buon fine senza una buona programmazione. In questa lunga serie di articoli … More La programmazione dell’allenamento #1: Le unità strutturali